Eventi in Corso

UNA GIORNATA DI "SORRISI SULLA NEVE"

LA STAMPA - Giovedì 28 Febbraio 2012

Con un sorriso. E' il modo più bello per ricordare una ragazza che non c’è più. Anche quest’anno, i genitori e gli amici di Francesca vogliono ricordarla così. Non con uno ma con tanti sorrisi che dal Piccolo San Bernardo voleranno anche in Kenya. 

Si tratta di quelli che stanno per invadere la zona della partenza delle funivie di La Thuile in occasione di «Sorrisi sulla neve», la manifestazione che unisce il ricordo di Francesca Dalla Valle e la solidarietà. L’appuntamento è sabato alle 17, vicino alla Scuola di sci.
I partecipanti, dai quindici anni in su, saranno divisi in quattro squadre e si sfideranno in giochi sulla neve. L’iscrizione, al costo di dieci euro, si potrà effettuare a partire dalle 16,30 vicino all’area gioco. Alle 20 ci si sposterà al King pub per la premiazione e con quindici euro che comprendono pizza e bibita, si potrà partecipare alla tombolata e alla lotteria con un’aggiunta di 2 euro e 50. Tra i premi c’è un soggiorno per due persone a Malindi in Kenya, un soggiorno per due a Villasimius in Sardegna, voucher per escursioni in sleddog, ingressi alle Terme di Pré-StDidier, skipass e orologi.
Tutto il ricavato andrà in beneficienza alla Onlus Karibuni, che lavora in Kenya. Grazie all’impegno dei soci valdostani, coordinati dai genitori di Francesca, Antonella Cappellini e Franco Dalla Valle, sono stati promossi, in quella zona, progetti educativi, sanitari e professionali come la costruzione di una falegnameria che dà lavoro a dieci persone che, a loro volta, insegnano la professione ad altri giovani. «In questi anni – spiega Franco Dalla Valle – abbiamo contribuito alla costruzione di un ospedale, una scuola e una fattoria, la fattoria di Francesca che permette di nutrire i cento bambini che frequentano l’istituto scolastico. Sorrisi sulla Neve è un momento importante in cui sentiamo vicina tutta la comunità di La Thuile». A Langobaya, Karibuni ha realizzato una scuola per quattrocento studenti mentre a Malanga è stato costruito un asilo per cento bambini. Ma non è tutto. Kajado, regione arida del Kenya, sorride perché sono stati costruiti dieci pozzi d'acqua con serbatoi da cinquemila litri . I sorrisi contagiano anche Mida, dove sorgono, grazie alla Onlus, una nursery e un refettorio. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione si possono consultare le pagine Facebook del Comune di La Thuile o la pagina dell’evento, Sorrisi sulla Neve dedicati a Francesca.

[J.CA]

 

© Copyright © PMPROMOTION - Villaggio Epilaz, 2 - 11020 Quart (AO) - PIVA IT01068970076 - Informativa sulla Privacy