Eventi in Corso

UN SAN VALENTINO TRA CASTELLI, MOSTRE, FESTE E GENEROSITA'

LA STAMPA - AOSTA - Giovedì 14 Febbraio 2013

San Valentino, per antonomasia è il giorno dell’amore. E cosa meglio dell’arte per rappresentare l’amore? Un binomio dall’ineguagliabile forza ispiratrice che ha guidato la mano dei più grandi pittori e scultori.

Per questo il ministero per i Beni e le Attività culturali ha deciso di regalare a tutte le coppie, per San Valentino, la possibilità di conoscere e riscoprire il patrimonio culturale italiano offrendo due ingressi al prezzo di uno in tutti i musei, monumenti e siti archeologici pubblici. All’iniziativa «San Valentino, innamorati dell’arte» in Valle d’Aosta hanno aderito l’assessorato dell’Istruzione e Cultura e il Forte di Bard che oggi offrono la possibilità di fruire dei capolavori dell’arte e dell’archeologia facendo pagare un solo biglietto per due ingressi ai castelli Gamba di Châtillon, Sarriod de La Tour di St-Pierre, Sarre e Issogne e agli spazi espositivi del Forte di Bard. Nella fortezza, con la speciale formula, saranno visitabili le 29 sale del Museo delle Alpi e le mostre temporanee «Dalla Terra all’Uomo. La Terre vue du ciel» ritratti aerei del fotografo-registra francese Yann Arthus-Bertrand e «Wildlife Photographer of the Year», l’esposizione di foto naturalistiche legata all’omonimo concorso promosso dal Natural History Museum di Londra con il BBC Wildlife Magazine. Proseguono, intanto, le adesioni all’iniziativa «San Valentino tra le mura del Forte» in programma dalle 19 per le coppie che vorranno trascorrere una serata a porte chiuse tra le mura della fortezza. Dopo la salita con gli ascensori panoramici, con vista notturna sulla valle della Dora Baltea, sono previsti un benvenuto con fragole e spumante nella Cappella del Forte, la visita alla mostra di Yann Arthus-Bertrand e una cena nei locali della Polveriera, accompagnata da musica d’ambiente. L’evento va prenotato allo 0125/833886.
San Valentino è anche il patrono invernale di Courmayeur, e per l’occasione, dalle 16 alle 19,30, il paese si riempirà di romanticismo. Palloncini a forma di cuore invaderanno le vetrine dei negozi, mentre sorprese, messaggi d’amore sulle bacheche sistemate appositamente per gli innamorati, saranno accompagnati dalla musica e dalle danze de Les Badochys e i Beuffons. Seguirà la distribuzione di cioccolata calda e vin brulé. Alle 18 l’illuminazione pubblica si spegnerà e si accenderanno le fiaccole. E al suono della locale Banda musicale sfileranno i maestri di sci e le guide alpine.
La Thuile festeggia gli innamorati con un appuntamento alle 21,15 nella zona piste: fuochi d’artificio, musica, distribuzione di cuori di cioccolato, tè e vin brulé. In piazza Chanoux ad Aosta San Valentino «aereo» con Charbonnier Mo n go l f i e re : i n fo al 335/207196.
Per il terzo anno consecutivo la Fidas Valle d’Aosta promuove la campagna «Give blood + give love» per invitare gli innamorati e chiunque voglia fare un gesto d’amore a festeggiare San Valentino donando il sangue insieme. Per aderire si può chiamare lo 0165/552196 o il 366/6067082 o andare sul profilo Facebook dell’associazione.

[D.G.]

 

© Copyright © PMPROMOTION - Villaggio Epilaz, 2 - 11020 Quart (AO) - PIVA IT01068970076 - Informativa sulla Privacy