Novità per la convenzione tra ENPALS e SIAE

Sitto ufficiale VDARTE

Con il messaggio n° 24707 dell'INPS datato 30/12/2011, l'INPS di fatto dichiara scaduto l'accordo tra ENPALS e SIAE. Tramite questo accordo gli artisti potevano recarsi allo sportello SIAE per regolarizzare anche le agibilità ENPALS.

Oggi questo accordo è ufficialmente scaduto. Come da comunicato, che riportiamo di seguito integralmente, chi avrà bisogno di svolgere le attività legate all'ENPALS (Che è stata di fatto soppressa, ma opererà fino a fine marzo) dovrà rivolgersi all'INPS.
Qualora l'accordo, a questo punto tra SIAE ed INPS fosse invece rinnovato, dovrebbe rimanere tutto immutato.

 Vi terrremo in costante aggiornamento sulla questione sul sito www.vdarte.it
di seguito il messaggio integrale!

Messaggio n° 24707 dell'INPS datato 30/12/2011

Convenzione ENPALS-SIAE Adempimenti di legge nei confronti dell’ENPALS

Al fine di fornire i servizi in oggetto l’ENPALS aveva stipulato una convenzione con la SIAE la quale mette a disposizione la propria rete di sportelli sul territorio nazionale per l’assistenza e lo svolgimento degli adempimenti di legge nei confronti dell’ENPALS.

La predetta convenzione scade il 31 dicembre 2011. In attesa di valutazioni circa l’opportunità della sua proroga alla luce di quanto disposto dall’articolo 21 della legge 22 dicembre 2011, n. 214, si dispone che le strutture dell’INPS ricevano eventuali istanze che dovessero essere presentate dalle aziende per l’assolvimento degli obblighi finalizzati alla corretta contribuzione alle gestioni pensionistiche gestite dall’ENPALS. Nello specifico le Sedi avranno cura di ricevere la documentazione, in formato cartaceo, riguardante i seguenti adempimenti:

  • immatricolazioni imprese; 
  • immatricolazioni attività; 
  • variazioni dati imprese;
  • variazioni dati attività; 
  • immatricolazioni e variazioni dati anagrafici lavoratori dello spettacolo e dello sport professionistico; 
  • immatricolazioni lavoratori autonomi esercenti attività musicali;
  • acquisizione delle richieste dei certificati di agibilità, anche senza obblighi contributivi, e rilascio degli stessi; 
  • immatricolazioni lavoratori stranieri in esenzione contributiva privi di codice fiscale e con obbligo di certificato di agibilità; 
  • ricezione, verifica ed acquisizione delle denunce contributive mensili unificate relative agli obblighi contributivi correnti; 
  • acquisizione richieste di attestazione di regolarità contributiva e controllo.

Si fa riserva di ulteriori comunicazioni per la gestione delle predette istanze.

Il Direttore Generale
Nori

 

© Copyright © PMPROMOTION - Villaggio Epilaz, 2 - 11020 Quart (AO) - PIVA IT01068970076 - Informativa sulla Privacy