La Thuile, il sindaco «cerchiamo di rendere appetibile il soggiorno agli ospiti»

AOSTAOGGI - Venerdì 9 agosto 2013

LA THUILE. Come sta andando la stagione turista a La Thuile in questo periodo estivo? «Della crisi ne risentiamo tutti - ha risposto il primo cittadino Carlo Orlandi - . L'andamento è peggiore rispetto agli altri anni: vi sono meno italiani e si salva la componente estera».Le difficoltà economiche hanno portato molti connazionali a dimezzare il periodo di vacanza: «se prima stavano più a lungo - ha sottolineato Orlandi -, adesso c'è un rafforzamento nel week end, almeno per quanto riguarda luglio. Speriamo vada meglio ad agosto. L'alleata più grande è l'afa che fa scappare dalle città».
Per cercare di intrattenere i turisti, La Thuile ad agosto prevede «un'agenda ricchissima» di eventi, come ha affermato Orlandi. «Cerchiamo di rendere appetibile il soggiorno agli ospiti, perché per me sono ospiti e non turisti - ha spiegato -, di farli sentire a loro agio, di offrire un soggiorno gradevole cercando di lasciare loro un bel ricordo». Oggi i turisti organizzano una «vacanza low cost», come l'ha definita il primo cittadino. Inoltre, se una volta le seconde case erano molto richieste, adesso «quelle nei condomini ancora sono chiuse e c'è anche un calo negli affitti».
Carlo Orlandi ha poi concluso affermando che «la crisi sicuramente si sente di più nelle grandi città rispetto ai nostri territori che sono di villeggiatura. Credo che tutti stiano soffrendo, in tutta Italia, non solo da noi. Se riusciamo a cavarcela è grazie alla villeggiatura».
Molte sono le manifestazioni per grandi e piccini, che interesseranno La Thuile nel mese di agosto: si passa dalla musica, alla cultura fino alle escursioni. È possibile avere tutte le informazioni sul sito istituzionale del comune.

[V.R.]

 

© Copyright © PMPROMOTION - Villaggio Epilaz, 2 - 11020 Quart (AO) - PIVA IT01068970076 - Informativa sulla Privacy