Eventi in Corso

AD AYAS VOGLIA DI RISATE CON LA COMICITA' SURREALE

LA STAMPA - AOSTA - Domenica 14 luglio 2013

Per l’Estate di Ayas, domani alle 21 nella tensostruttura di Champoluc, a ingresso gratuito, sarà proposto lo spettacolo di cabaret «Chi non ride non è una persona seria» di e con Andrea Vasumi, comico e monologhista, fautore di una comicità trasversale e infaticabile innovatore di linguaggi.La sua è una carriera in continua ascesa. Oltre la partecipazione a «Bravo, grazie» nel 2003 e nel 2004 a Saint-Vincent, andato in onda su Rai2 e presentato da Max Tortora e Nina Moric, il dissacrante Vasumi ha partecipato a quattro edizioni di Zelig-Off e a Comedy Lab, serie televisiva in onda su Mtv Italia. Vasumi è stato anche protagonista nel film «Il mio ultimo giorno di guerra», vincitore del Giffoni film festival 2010, ma è conosciuto al pubblico valdostano soprattutto perché ha partecipato al concorso «Bravo, grazie».
Infaticabile innovatore di linguaggi, ha inventato un nuovo modo di comunicare, lo skropt, che ha fatto subito presa tra i giovanissimi che non hanno niente da dirsi. Fautore di una comicità trasversale, raramente longitudinale, ha fatto suo il motto «Una risata ci seppellirà». La sua è una carriera fatta di battute. Di lui racconta: «Collaboro dal 1983 con il mio analista il quale, ai dubbi esistenziali esternati, risponde omettendo volontariamente le consonanti. Dai 24 ai 31 anni ho girato l'Italia in lungo e in largo, sempre però tenendo la destra e scoprendo che l'Italia è molto più lunga che larga».
[D.G.]

 

© Copyright © PMPROMOTION - Villaggio Epilaz, 2 - 11020 Quart (AO) - PIVA IT01068970076 - Informativa sulla Privacy